2% per i cittadini!

Posted on 22 aprile 2017 · Posted in in-evidenza, NOTIZIE M5S GIARRE

Con la finanziaria regionale 2014 è stato fatto un nuovo passo avanti in termini di democrazia diretta: nato da un emendamento del M5S Sicilia, il comma 1 dell’art. 6 della L.R. 28.1.14 n.5 infatti, obbliga le amministrazioni comunali ad utilizzare il 2% delle somme trasferite relative all’IRPEF con forme di democrazia partecipata che coinvolgano la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune. E’ stato così presentata formalmente da noi in settimana una richiesta di attuazione della legge che, a partire dall’anno successivo [finanziaria 2015] prevede anche una sanzione per le amministrazioni che non attuano quanto disposto equivalente alla detrazione della somma non utilizzata.

Pertanto il comune ha tutto l’interesse nel permettere ai cittadini di scegliere e votare le somme spettanti nei progetti più meritevoli e noi ci adopereremo affinché questo avvenga.

Stay tuned!