Giampiero Trizzino.

Scheda

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Portavoce all’A.R.S.Presidente della Commissione
Ambiente e Territorio

Nato a Palermo il 14 Novembre 1977

Scarica e leggi il curriculum studiorum

FACEBOOK

«Palermo non mi piaceva, per questo ho imparato ad amarla. Perché il vero amore consiste nell’amare ciò che non ci piace per poterlo cambiare».

Con queste parole un palermitano descrisse l’impegno verso la città che lo aveva accolto. Allo stesso modo, il desiderio di vedere la mia terra viva ed orgogliosa mi ha portato a studiare e lavorare per amarla.
Il territorio e l’ambiente sono da sempre la mia passione. Da quando iniziavo a muovere i primi passi tra le associazioni ambientali, ad oggi che lavoro insieme a ragazzi determinati a risollevare le sorti della Sicilia.
Ho conseguito la laurea in Giurisprudenza, discutendo una tesi sulla “Tutela del paesaggio”, e l’abilitazione alla professione di avvocato.
Ho acquisito il titolo di “Esperto in diritto dell’ambiente” con due Master universitari di II livello.
Ho vinto un Dottorato di ricerca in “Diritto pubblico per l’economia” presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca e collaboro come docente presso la cattedra di “Legislazione dei beni culturali e del paesaggio” dell’Università degli Studi di Palermo.
Insegnare all’Università è prima una passione, poi un lavoro: vedere i ragazzi che ti seguono, che imparano dalla tua voce è tra le cose più belle che ci siano. Trasmettere le conoscenze, informarli, educarli al rispetto dell’ambiente prima e al diritto dell’ambiente dopo, è una responsabilità che mi riempie di gioia e mi fa sentire utile.
Ho aderito al Movimento perché dopo avere conosciuto Alice, Pietro, Riccardo, Giulia, Claudia e tutti gli altri ragazzi del gruppo, ho conosciuto la forza dirompente della voglia di cambiare le cose.
Il Movimento non nasce dalle radici di un vecchio partito. Non nasce da Beppe Grillo. Non nasce per le elezioni. Il Movimento c’è sempre stato dentro ogni cittadino. Era solo necessario che qualcuno lo tirasse fuori per farlo respirare.
I progetti partoriti dal Movimento sono il frutto del desiderio di donne e di uomini che hanno deciso di aprire gli occhi. Che hanno capito che l’unica alternativa ad allontanarsi dalla propria terra è quella di combattere insieme a chi sente il dovere di cambiarla.
Questo è il solo, ed unico, desiderio che anima il Movimento. Un desiderio genuino, perché non ha secondi fini, perché nasce dall’amore per la propria terra e non per il proprio portafogli.
Per questo – e per nessun altro motivo – Noi siamo qui.

 

Trasparenza

 

Contattami

 






* Campi Obbligatori

Interessi e Competenze

Informativa ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Ho letto e accetto l’informativa

Questo messaggio verrà inviato direttamente all’email personale di Giampiero Trizzino

 


Hit Counter provided by Curio cabinets